INFORMATIVA PRIVACY - Art. 13 Regolamento UE 679/2016

La informiamo che il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE, Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (di seguito "RGPD"), prevede la tutela delle persone fisiche rispetto al trattamento dei dati personali. Ai sensi della predetta normativa, il trattamento dei Suoi dati personali sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. La presente costituisce l'informativa resa ai candidati ai sensi dell'Art. 13 RGPD.

Finalità e modalità del trattamento dei dati

Le finalità per cui i dati personali da Lei forniti ed indicati nel Suo curriculum vitae vengono raccolti e trattati attengono alla costituzione di una banca dati da cui poter selezionare nominativi utili ad effettuare eventuali future assunzioni; gli stessi dati, quindi, verranno trattati dal titolare esclusivamente per finalità inerenti le procedure di selezione del personale e adempiere alle norme di legge, di contratto o di regolamento. I Suoi dati personali saranno trattati anche con strumenti elettronici e saranno conservati per il periodo di tempo necessario allo svolgimento delle procedure di selezione o, in caso di esito positivo, per la durata del rapporto di lavoro. Se al termine delle procedure di selezione non dovesse concretizzarsi un'offerta di lavoro o la stessa non venisse accettata, i Suoi dati personali saranno conservati per un periodo massimo di 12 mesi dalla data di chiusura della predetta fase di selezione. Se in qualsiasi momento ritiene esaurito lo scopo del trattamento da parte nostra in quanto non più necessario o utile, La preghiamo di comunicarci tale circostanza in modo da provvedere all’immediata cancellazione dei dati. In ogni caso, il trattamento sarà effettuato tramite strumenti informatici dal titolare e da eventuali responsabili e incaricati nominati, con l'osservanza di ogni misura cautelativa che ne garantisca la sicurezza e la riservatezza ai sensi e nel rispetto delle previsioni di cui all'Art. 32 RGPD.

Natura della raccolta dei dati e conseguenze di un eventuale mancato conferimento

Il conferimento dei Suoi dati personali per le finalità sopra indicate è richiesto ai sensi dell'Articolo 6(1)(b) RGPD ed è obbligatorio. Il loro mancato conferimento comporta l'impossibilità di partecipare allo svolgimento delle procedure di selezione.

Comunicazione e diffusione dei dati

Il trattamento dei dati personali viene effettuato con l'ausilio dei propri dipendenti, debitamente autorizzati al trattamento, e dei fornitori di servizi di natura tecnica che sono funzionali alle finalità sopra indicate in qualità di responsabili del trattamento; a questi soggetti terzi sono fornite solo le informazioni necessarie alla prestazione dei servizi ed essi agiscono in base alle istruzioni indicate dal titolare. Qualora i dati venissero trasferiti a terze parti e/o al di fuori dell’Unione Europea (“UE”), DiaSorin adotterà tutte le necessarie misure di sicurezza per garantire che i dati personali trasferiti siano adeguatamente protetti, come previsto dalla legge vigente in materia di protezione dei dati personali.

Diritti dell'interessato

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di richiedere l'accesso ai propri dati personali, di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione nonché richiedere una limitazione del trattamento dei dati stessi. Inoltre si ha il diritto di chiedere la cancellazione dei propri dati personali trattati in violazione di legge, così come il diritto ad esportare i dati personali presso un altro titolare del trattamento senza impedimenti, ivi compresi altri possibili datori di lavoro, nonché il diritto di opporsi al loro trattamento, salvo motivi legittimi la cui esistenza è dimostrata dal titolare del trattamento ai fini della continuazione dello stesso. In base alle nuove disposizioni della normativa europea, i soggetti interessati del trattamento di dati personali hanno diritto di non essere sottoposti a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida sulla sua persona. È fatto salvo dal precedente divieto il consenso prestato dall'interessato al trattamento automatizzato dei suoi dati personali o la necessità del medesimo trattamento automatizzato per la conclusione o l'esecuzione di un contratto tra il predetto interessato ed il titolare del trattamento. Infine, i soggetti interessati del trattamento dei dati personali hanno il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali qualora ritengano che i loro diritti previsti dal RGPD siano stati violati a seguito del loro trattamento. I diritti di cui sopra sono esercitati con richiesta rivolta senza formalità al titolare del trattamento. La richiesta rivolta al titolare può essere trasmessa mediante lettera raccomandata o posta elettronica ai seguenti recapiti: DiaSorin S.p.A. via Crescentino snc Saluggia 13040 (VC), e-mail affarisocietari@diasorin.it.

Titolare del trattamento

Il titolare del trattamento è DiaSorin S.p.A. via Crescentino snc Saluggia 13040 (VC).